Come scegliere un banco da lavoro?

Domanda fatidica e molto importante, che tanti dei nostri clienti ci pongono: come scegliere un banco da lavoro? A volte l’offerta, è talmente ampia che non si ha bene in mente ciò che si desidera.

“Noi di Opus-Line, pensiamo sia davvero importante prima di ogni scelta, visualizzare la propria officina o il proprio garage per comprendere ciò che si abbini meglio.”

Staff Opus-Line

Qualsiasi sia il lavoro che andrai a svolgere o che stai facendo in questo momento, è importante mantenere l’ambiente curato e ordinato. Questo perché un ambiente ben ordinato è anche un luogo che viene visto meglio dal potenziale cliente. L’ambiente dice molto di chi lo “abita” e in questo caso di te che lavori all’interno della tua officina/garage.

Avere quindi un ottimo piano d’appoggio che ti permetta di lavorare in totale sicurezza è senza dubbio un buon punto di partenza.

Ma su che basi bisogna scegliere un banco da lavoro? Scopriamolo insieme in pochi semplici passaggi, in modo da aiutarti a favorire la tua scelta.

Un banco da lavoro: come sceglierlo? Ardui ma semplici passaggi che fanno la differenza!

Abbiamo parlato molte volte dei nostri banchi da lavoro, sia perché i nostri clienti o futuri clienti ci fanno davvero tante domande sui social e sia perché pensiamo sia una marcia in più per chi li adopera.

Avere un banco da lavoro è davvero una risorsa all’interno della propria officina, può fare la differenza soprattutto in termini di sicurezza.

Per una scelta, però è importante, tenere in considerazione alcune cose, che a nostro avviso sono davvero del tutto personali e riflettono quindi le proprie esigenze lavorative

  1. Il proprio lavoro

Ebbene, sembra davvero una banalità, eppure in base al proprio lavoro e quindi a ciò che si andrà a svolgere all’interno della propria officina, la scelta del banco potrebbe cambiare. Abbiamo infatti banchi da lavoro semplici che potremmo definire tavoli da lavoro, perfetti se per esempio sei un falegname o lavori con il modellismo.

Oppure abbiamo dei banchi da lavoro modulari, solitamente richiesti da elettricisti, impiantisti, meccanici di moto e meccanici auto ma non solo. La differenza sostanziale sta dunque nell’uso che andrai a fare del tuo banco da lavoro. In base allora all’utilizzo che ne farai, potrai pensare di scegliere o un tavolo semplice oppure un banco da lavoro modulare.

  1. Il proprio budget

Ovviamente i nostri banchi, hanno un costo diverso in base alle caratteristiche specifiche richieste. Ogni personalizzazione può avere un costo specifico, ed è necessario calcolare e capire quale sia dunque il proprio budget.

NB: Se ti stai chiedendo quanto costi un banco non preoccuparti, potrai visionare tu stesso tutti i nostri banchi e i loro prezzi all’interno dello store. I nostri banchi da lavoro partono da una cifra minima di 311 euro per arrivare anche a un prezzo di migliaia di euro e super accessoriati. Abbiamo davvero moltissimi modelli e potrai in modo semplice e pratico consultarli semplicemente con qualche click.

  1. Il modello

Abbiamo parlato del modello, devi sapere che ne abbiamo davvero moltissimi. Ci sono, dei modelli molto semplici e dei modelli articolati e accessoriati. Ognuno di questi, ha le sue prerogative più importanti, elenchiamone alcune: un pannello di controllo porta-utensili di varia natura e dimensioni (come chiavi, martelli, ferri); scaffalature interne con antina basculante con vani interni; cassettini con chiave e di diverse tipologie. I modelli che vedrai, sono divisi in tre misure differenti: 1000, 1500,2000.

 

  1. Spazio nella propria officina ed eventuali spostamenti

Le caratteristiche tecniche del proprio lavoro, sono sempre molto utili per le scelte del mobilio. In questo caso parliamo però dello spazio. Quindi potrebbe essere inutile scegliere un banco da lavoro molto grande ed accessoriato se occupa una parte considerevole del proprio spazio. Potrebbe invece essere congeniale, la scelta di un banco di dimensioni medie e con accessori adeguati al proprio lavoro.

È sempre un bene considerare i propri spazi a disposizione e anche gli spostamenti. I nostri banchi da lavoro, sono molto semplici da spostare, il montaggio è pratico e semplice. Proprio per questo non sarà un problema, a differenza di altri banchi fissi, i nostri sono davvero flessibili nonostante la robustezza e la qualità del Made in Italy. I nostri banchi, supportano un peso di 1000 kg grazie alla solidità delle gambe e dei materiali utilizzati.

Per ricevere un preventivo specifico o richiedere qualsiasi informazione prima dell’acquisto, il nostro Staff è a disposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chi ha scelto i nostri banchi da lavoro

Marco Manca

Marco Manca

Alta qualità e facile installazione del banco. Posso solo raccomandare questa azienda. 

Marco Manca

Luca Teodori

Grande competenza e professionalità. Prodotti di alta qualità. Una garanzia.

Enrico Vigna

Enrico Vigna

Li consiglio per ogni esigenza, nel mio caso hanno pienamente soddisfatto le mie esigenze. Prodotto eccellente e il prezzo non ha rivali.

RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO

Nome
Consenso(Obbligatorio)
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

Logo Opus LineOPUS-LINE

© Copyright 2022 - TECNOLAM srl - P.iva IT00665600417
Azienda

Gruppo Tecnolam srl

Blog